Il progetto LIFE Natura PLUTO

Ogni anno in Italia centinaia di animali selvatici e domestici muoiono per aver ingerito bocconi avvelenati. Tra le vittime figurano anche animali selvatici rari e protetti come l'orso ed il lupo nonché numerose specie di rapaci tra le quali grifone e nibbio reale.
Il progetto LIFE PLUTO mette in campo diverse azioni sinergiche per prevenire e contrastare l’uso del veleno nell’Italia centro-meridionale e favorire così la conservazione delle specie protette sensibili a questa minaccia.
Tra le azioni principali figurano la creazione e l’impiego, da parte del Corpo Forestale dello Stato, di sei Nuclei Cinofili Antiveleno, uno strumento imprescindibile per individuare bocconi e carcasse avvelenati ed effettuare bonifiche rapide ed efficaci.
Il progetto LIFE PLUTO, inoltre, punta alla formazione di personale in grado di gestire adeguatamente i casi di avvelenamento, al coinvolgimento dei soggetti istituzionali ed alla sensibilizzazione della popolazione per favorire la segnalazione dei casi sospetti.
Nel Parco Nazionale Gran Sasso-Laga il progetto LIFE permetterà, tra l'altro, di realizzare specifiche attività di prevenzione dell’uso del veleno tra le quali la creazione di un punto di alimentazione (carnaio) per rapaci che sarà rifornito con la collaborazione delle aziende zootecniche locali.

 
Ultime news
Mercoledì, 21 Giugno 2017 11:14

Il 25 marzo 2017 un nibbio reale originario della Repubblica Ceca che aveva trascorso l'inverno in Toscana meridionale è morto avvelenato in un'azienda faunistico venatoria in provincia di Siena: è stato trovato grazie al GPS datalogger che permetteva ai ricercatori di seguirne gli spostamenti.

Leggi tutto...
Martedì, 11 Aprile 2017 09:59

Il Ministero dell'Ambiente e l'Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale hanno elaborato un "Piano d'azione nazionale per il contrasto degli illeciti contro gli uccelli selvatici" che individua l'uso di bocconi avvelenati come uno dei reati più diffusi in Italia contro l'avifauna e che prevede il rafforzamento dei Nuclei Cinofili Antiveleno.

Leggi tutto...
Mercoledì, 15 Febbraio 2017 09:33

Dopo le 80 ispezioni effettuate nel corso del 2016, i Nuclei Cinofili Antiveleno dei Carabinieri Forestale attivati con il progetto LIFE PLUTO proseguono l'attività e segnano già un primo risultato.

Leggi tutto...
Giovedì, 03 Novembre 2016 12:36

Con l'arrivo del secondo gruppo di sei cani addestrati alla ricerca di bocconi avvelenati e lo svolgimento di un corso di perfezionamento per i conduttori, si è chiuso l'iter che ha portato alla formazione dei Nuclei Cinofili Antiveleno di PLUTO.

Leggi tutto...
LIFE13 NAT/IT/000311 PLUTO
Copyright © 2015 - Ente Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga
P. IVA 01439320662 - Tutti i diritti riservati
Il sito è realizzato con il contributo dello strumento finanziario LIFE della Comunità Europea