Il progetto LIFE Natura PLUTO

Ogni anno in Italia centinaia di animali selvatici e domestici muoiono per aver ingerito bocconi avvelenati. Tra le vittime figurano anche animali selvatici rari e protetti come l'orso ed il lupo nonché numerose specie di rapaci tra le quali grifone e nibbio reale.
Il progetto LIFE PLUTO mette in campo diverse azioni sinergiche per prevenire e contrastare l’uso del veleno nell’Italia centro-meridionale e favorire così la conservazione delle specie protette sensibili a questa minaccia.
Tra le azioni principali figurano la creazione e l’impiego, da parte del Corpo Forestale dello Stato, di sei Nuclei Cinofili Antiveleno, uno strumento imprescindibile per individuare bocconi e carcasse avvelenati ed effettuare bonifiche rapide ed efficaci.
Il progetto LIFE PLUTO, inoltre, punta alla formazione di personale in grado di gestire adeguatamente i casi di avvelenamento, al coinvolgimento dei soggetti istituzionali ed alla sensibilizzazione della popolazione per favorire la segnalazione dei casi sospetti.
Nel Parco Nazionale Gran Sasso-Laga il progetto LIFE permetterà, tra l'altro, di realizzare specifiche attività di prevenzione dell’uso del veleno tra le quali la creazione di un punto di alimentazione (carnaio) per rapaci che sarà rifornito con la collaborazione delle aziende zootecniche locali.

 
Ultime news
Mercoledì, 11 Aprile 2018 11:19

Sono ben 35 le classi del territorio del Parco Nazionale Gran Sasso-Laga che stanno sviluppando il percorso didattico "Pluto, un amico a quattro zampe" finalizzato a far riflettere bambini e ragazzi sul pericolo rappresentato dai bocconi avvelenati per la conservazione di molte specie di mammiferi e di rapaci.

Leggi tutto...
Mercoledì, 11 Aprile 2018 08:43

Agli inizi di aprile è stata effettuata un'ispezione congiunta tra uno dei sei Nuclei Cinofili Antiveleno del progetto LIFE PLUTO ed il Nucleo Cinofilo Antiveleno del Progetto LIFE Medwolf in un'azienda faunistico venatoria della provincia di Siena.

Leggi tutto...
Martedì, 23 Gennaio 2018 09:07

Il Comando Unità per la Tutela Forestale, Ambientale e Agroalimentare Carabinieri (CUTFAA) ha realizzato, nell'ambito del progetto LIFE PLUTO, un depliant divulgativo sui Nuclei Cinofili Antiveleno ed un documento tecnico per supportare il proprio personale nella gestione dei casi di avvelenamento e nell'impiego dei Nuclei Cinofili Antiveleno.

Leggi tutto...
Lunedì, 20 Novembre 2017 12:24

Grazie all'attività dei sei Nuclei Cinofili Antiveleno creati dai Carabinieri Forestali nel 2016 nell'ambito del progetto LIFE PLUTO, con il cofinanziamento della Commissione Europea, più tempo passa e più episodi di uso del veleno vengono rilevati. Alcuni di essi hanno interessato la Provincia di Arezzo.

Leggi tutto...
LIFE13 NAT/IT/000311 PLUTO
Copyright © 2015 - Ente Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga
P. IVA 01439320662 - Tutti i diritti riservati
Il sito è realizzato con il contributo dello strumento finanziario LIFE della Comunità Europea