I cani dei sei Nuclei Cinofili Antiveleno di PLUTO hanno raggiunto le proprie sedi operative

Il corso di qualificazione per i conduttori dei Nuclei Cinofili Antiveleno del progetto LIFE PLUTO (e dei progetti LIFE MIRCO-lupo e Medwolf) si è chiuso il 6 maggio 2016 con una prova di idoneità ed il successivo trasferimento di cani e conduttori presso le proprie sedi operative.

Nelle ultime settimane l'affiatamento tra i conduttori ed i cani ad essi assegnati si è rafforzato in maniera significativa\ ed il rendimento sul campo ha raggiunto ottimi livelli, sotto la supervisione dell'addestratore Raúl Martín.
Al lavoro di addestramento ed a quello di ricerca sul campo di bocconi e carcasse si è aggiunta una lezione che ha permesso di approfondire alcuni aspetti importanti nella gestione dei casi di avvelenamento, già affrontati in precedenti occasioni, tra i quali l'analisi della scena del crimine, la repertazione degli elementi rinvenuti e la stesura dei relativi verbali. Gli argomenti sono stati trattati dal veterinario Luigi Mastrogiuseppe dell'Azienda Sanitaria Regionale del Molise e dal Primo Dirigente CFS Luciano Sammarone.
Il corso, durato quattro settimane, si è chiuso con un'articolata verifica delle competenze acquisite dai conduttori che ha previsto sessioni teoriche e pratiche.
I cani, infine, sono stati trasferiti nelle proprie sedi operative, che sono localizzate presso i Coordinamenti Territoriali per l'Ambiente del Corpo Forestale dello Stato di cinque parchi nazionali (1. Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna; 2. Monti Sibillini; 3. Abruzzo, Lazio e Molise; 5. Cilento, Valle di Diano e Alburni; 6. Pollino) e presso il Comando provinciale di Isernia (4.), in Molise.
Nelle prossime settimane i conduttori proseguiranno il lavoro di addestramento ed affiancheranno i propri cani nello svolgimento di attività di ricerca in tipologie di ambienti varie e diverse rispetto a quelle in cui hanno sinora operato; una volta completata questa delicata fase di adattamento i Nuclei saranno pienamente operativi nei territori di competenza.

  • Immagine 1
  • Sedi dei Nuclei Cinofili Antiveleno di PLUTO ed ANTIDOTO (in rosso)
  • Immagine 2
  • I conduttori ed i cani degli NCA (foto R. Gasbarri)
  • Immagine 3
  • Puma con il suo conduttore (foto R. Gasbarri)
  • Immagine 4
  • Lezione in classe per i conduttori
logo carabinieri
LIFE13 NAT/IT/000311 PLUTO
Copyright © 2018 - Ente Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga
P. IVA 01439320662 - Tutti i diritti riservati
Il sito è realizzato con il contributo dello strumento finanziario LIFE della Comunità Europea