Premiate le scuole che hanno aderito al Percorso Didattico "PLUTO...un amico da salvare"

Il 7 giugno 2018 si è svolta a Pianola, nel comune dell'Aquila, l'ultima delle quattro premiazioni del concorso che è stato lanciato nell’ambito del programma didattico del Progetto LIFE Pluto e che ha coinvolto ben 450 alunni delle scuole del territorio del Parco Gran Sasso-Laga.

Finalizzato a promuovere la conoscenza ed il rispetto dei grandi carnivori e dei rapaci necrofagi, il concorso ha coinvolto 29 classi tra scuola primaria, scuola secondaria di I grado e scuola d'infanzia.
Gli alunni hanno realizzato disegni e poster dedicati agli animali che sono maggiormente colpiti dall'uso del veleno. Sono stati premiati gli alunni autori dei lavori più apprezzabili dal punto di vista della creatività e delle tecniche utilizzate per la rappresentazione dei temi proposti, ai quali sono stati distribuiti vari gadget tra i quali zainetti, memorie usb, t-shirt colorate, borse e auricolari.
A tutte le classi che hanno partecipato è stata consegnata una targa di ‘’Classe amica di Pluto’’.
Le classi premiate sono state la primaria dell’Istituto “Rodari” di Pianola, la primaria dell’Istituto “Favale” di Civitella del Tronto, la Scuola Media Patini di L’Aquila e la Scuola Media Carducci di L’Aquila.
Un premio speciale è andato alla Scuola dell’infanzia di Cerchiara (Isola del Gran Sasso), come classe con i partecipanti più piccoli.
Il concorso si è svolto al termine di un percorso didattico che ha coinvolto poco meno di 600 alunni e che si è articolato in una prima fase di sensibilizzazione ed informazione degli insegnanti ed in una seconda fase di interventi in classe, finalizzata a stimolare i ragazzi a conoscere i grandi carnivori, i rapaci necrofagi e l'importante ruolo attivo che svolgono i Nuclei Cinofili Antiveleno per la loro protezione, contrastando efficacemente l'uso del veleno e le sue conseguenze.
Ogni intervento, infatti, si è concluso con un incontro delle classi con i Nuclei Cinofili Antiveleno che operano nel Parco Gran Sasso-Laga, uno gestito dal Reparto Carabinieri del Parco Gran Sasso-Laga ed uno dallo stesso Parco Nazionale, e che hanno mostrato ai giovani alunni come si svolge il lavoro di addestramento e ricerca di conduttori e cani.
A supporto dell'attività didattica sono stati impiegati un quaderno didattico ed un kit didattico appositamente realizzati nell'ambito del progetto LIFE Pluto.

  • Immagine 1
  • Le t-shirt con cui sono stati premiati i vincitori
  • Immagine 2
  • Il disegno coordinato dei premi
  • Immagine 3
  • Uno dei lavori prodotti dagli alunni
  • Immagine 4
  • Alcuni dei premi per i partecipanti
LIFE13 NAT/IT/000311 PLUTO
Copyright © 2018 - Ente Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga
P. IVA 01439320662 - Tutti i diritti riservati
Il sito è realizzato con il contributo dello strumento finanziario LIFE della Comunità Europea